Salta al contenuto principale

L’assessore regionale al Turismo Felice Casucci alla giornata inaugurale della XXVI edizione della Borsa Mediterranea del Turismo parla di una regione con grandi numeri, all’opera per creare un modello in cui tutte le componenti dell’offerta turistica possano lavorare in armonia, trasparenza e legalità.

Una manifestazione come la BMT, secondo Casucci, può essere l’occasione per ripensare il modello turistico a livello nazionale e internazionale.

“Il Turismo in Campania ha tanti attori e molte teste” ha detto Casucci, ricordando l’impegno della Regione nel fare in modo che tutti possano lavorare in armonia, trasparenza e legalità non dimenticando l’impegno sui piccoli centri a partire da Sanza “Borgo dell’accoglienza”.